SEZ. 6 - MODELLO QS9000 E MODELLO VEICOLARE ISO/TS 16949

scheda corso

Scheda n. 6.01 Ed.3 - Rev.00

CORSO INTRODUTTIVO ALLA NORMA ISO/TS 16949

 

La norma ISO/TS 16949 descrive un modello di Sistema Qualità progettato per i fornitori dell’industria autoveicolistica in genere, che è diventato il punto di riferimento per tutte le aziende del settore.

La norma prende come riferimento la ISO 9001 e pone alcuni requisiti aggiuntivi, che spesso sono definizioni più precise ed appropriate di requisiti ISO ritenuti troppo vaghi, che quindi possono rendere difficoltosa una corretta valutazione di conformità.

Il modello tiene conto non solo della formalizzazione del sistema ma anche della sua efficacia, con un criterio di valutazione molto più stringente.

L’applicazione della ISO/TS 16949 non presenta particolari difficoltà, se l’azienda si pone, o si è già posta con la ISO 9001, il problema in modo corretto (controllare i processi e garantire la qualità), ma può diventare un costoso impegno, per giunta poco efficace e molto inefficiente, se l’applicazione viene fatta in modo solo formale, senza tener conto delle circostanze in cui opera l’azienda, e se la stessa azienda non intende allinearsi in modo completo con spirito collaborativo agli impegni richiesti.

Obbiettivi

Fornire ai partecipanti una sufficiente conoscenza sui seguenti argomenti: 

 

a)    Perché sono nati gli schemi veicolari e la norma ISO/TS 16949

 

b)    Cosa si propone la ISO/TS 16949 e i suoi criteri di applicazione

c)    Gli elementi base del processo di certificazione

d)    Quali sono gli elementi che la differenziano dalla ISO 9001

e)    Come affrontare l’implementazione delle differenze

f)     Le attese dei clienti ed i vincoli posti 

 

in modo tale da poter poi iniziare il processo di applicazione in azienda con maggior consapevolezza, sia nei confronti degli impegni previsti nei vari Enti, che di efficacia nello sviluppo del modello.

 

Contenuti

Ipotizzando di sviluppare i contenuti in 3 moduli successivi di 4 ore ciascuno tratteremo:

 

 

1° modulo

 

·         Situazione generale del settore

·         I punti forti del modello ISO 9001

·         Specificità delle integrazioni “automobilistiche”, motivazione delle integrazioni, finalità 

2° modulo

·         Enfasi del modello ISO/TS sulla produzione, sulla logistica/servizi, sul processo di progettazione e sviluppo, sulla gestione delle risorse (know-how, macchinari, strumentazione, persone, fornitori, rete, clienti …) con cenni all’integrazione nelle “filiere” (processi inter - aziendali, …evoluzione delle strategie di acquisto)

·         Approfondimento sulla necessità di prevenire le “anomalie”  di prodotto/servizio e di processo  (non solo le “non - conformità”) e, in caso di reazione/azioni correttive, sull’importanza della  corretta  diagnosi (metodo dei cinque perché, la lisca di pesce, il rischio di peggiorare, pdca,  )

 

·         La “certificazione” è un passo importante, ma i clienti automotive non si accontentano: il modello deve orientare costantemente tutti i processi aziendali, con l’abitudine a conoscere, misurare, analizzare, intervenire, prevenire, verificare, validare, consolidare, … 

 

3° modulo

·        Panoramica degli “strumenti forti” del modello automotive: guida Anfia/requirements QS9000, l’approvazione per la produzione di serie (PPAP di QS9000, PAPS di Anfia), la gestione del processo di progettazione e sviluppo (APQP di QS9000), i metodi del  Controllo Statistico di Processo (SPC di QS 9000), le FMEA/FMECA di progetto e di processo (FMEA di QS9000, FMEA di Anfia, …); il miglioramento continuo (cruscotti, PDCA, … ), la valutazione dei fornitori (guida Anfia), la gestione della strumentazione (MSA di QS9000), la  valutazione di processo (Anfia)

·       Modalità di certificazione

Destinatari

Tutti coloro che in azienda svolgono mansioni che prevedono una certa capacità decisionale, in relazione alla qualità del prodotto e al contatto col cliente.

Occorre una buona conoscenza di base della norma ISO 9001  

Durata

da 8 a 12 ore ( i “contenuti” sono descritti con riferimento a tre successivi moduli di circa
4 ore ciascuno )


Possono interessare

CORSO INTRODUTTIVO ALLA NORMA ISO/TS 16949
  La norma ISO/TS 16949 descrive un modello di Sistema Qualità progettato per i fornitori dell’industria autoveicolistica in genere, che è diventato il punto di riferimento p
Vai alla scheda del corso

PROCESSO DI SVILUPPO NUOVO PRODOTTO/PROCESSO APQP
  Le guide sull'APQP (che in pratica è un metodo avanzato per lo sviluppo del prodotto), e quella sull’PPAP (Production Part Approval Process) sono sicuramente le guide più i
Vai alla scheda del corso

CORSO SUL PROCESSO DI APPROVAZIONE DEL PARTICOLARE (PPAP)
    Uno dei requisiti della ISO/TS 16949 è che il fornitore, prima della prima consegna di particolari nuovi o modificati, abbia la possibilità di dare evidenza al suo client
Vai alla scheda del corso

ANALISI E VALUTAZIONE DEI SISTEMI DI MISURA (MSA)
  La necessità di assicurare il rispetto delle caratteristiche progettate, in modo particolare quelle critiche, impone un rigore nella valutazione degli errori insiti nel sistema di mis
Vai alla scheda del corso

PROCESSO DI SVILUPPO (CENNI) E PIANO DI CONTROLLO

Vai alla scheda del corso

L’ANALISI F.M.E.A./F.M.E.C.A. DI PROGETTO/PROCESSO (Failure Mode, Effect and Criticality Analysis)

Vai alla scheda del corso

PROBLEM SOLVING (Il metodo 8D)

Vai alla scheda del corso

ILLUSTRAZIONE DEL MODELLO ISO /TS 16949 E AUDITOR INTERNO DEL SISTEMA DI GESTIONE QUALITA'
  La norma ISO/TS 16949 descrive un modello di Sistema di Gestione Aziendale (“per la Qualità”) progettato per i fornitori dell’industria autoveicolistica (“automo
Vai alla scheda del corso

METODOLOGIE AVANZATE PER L’APPLICAZIONE DEL PROCESSO DI SVILUPPO NUOVO PRODOTTO / PROCESSO
La guida sull'APQP (Advance Product Quality Planning), che in pratica è un metodo avanzato per lo sviluppo del prodotto, è sicuramente la guida più importante che riassume in s&ea
Vai alla scheda del corso

LA NUOVA SPECIFICA TECNICA AUTOMOTIVE ISO/TS 16949

Vai alla scheda del corso

CORSI 2015

PROSSIMI CORSI