SEZ. 5 - GESTIONE LOGISTICA / APPROVIGIONAMENTO

scheda corso

Scheda n. 5.07 Ed. 3 - Rev.00

LA VALUTAZIONE DEI PRODOTTI , LA VALUTAZIONE DI PROCESSO

Obbiettivi

  • Fornire ai Partecipanti il quadro di riferimento sulla Valutazione dei Fornitori e sulla Valutazione di processo ( i fornitori sono responsabili di una parte rilevante del prodotto /servizio fornito ai propri clienti :  non è più possibile gestire i fornitori col criterio delle “azioni correttive” … )

  • Analizzare (in sintesi) lo strumento “Guida per la valutazione del Sistema Qualità dei Fornitori”, di Anfia, come esempio parlante di una metodologia efficace.
      
  • Dare cenni ed indicazioni all’opportunità di inquadrare la gestione dei fornitori nell’ambito dei processi inter-aziendali (“filiere”)

  • Mettere in grado di impostare ed attivare, in modo efficace ed efficiente, la gestione dei  fornitori con parametri di misura e controllo, con eventuale supporto metodologico finalizzato

Contenuti

  • La “gestione fornitori” nei moderni sistemi di gestione aziendali (ISO 9001, ISO TS 16949); l’obiettivo è garantire l’efficacia e l’efficienza del risultato (prodotto/servizio)

  • Qualsiasi fornitore rilevante, di prodotto/servizio/competenza (ricerche di marketing, progettazione e sviluppo, produzione, logistica, formazione, associazioni, collaborazioni con università/centri di ricerca, comunicazione interna/esterna, ….)

  • Gestire  un fornitore: pre-requisiti (es: certificazione ISO 9001, ISO TS …), qualificazione, fornitura diretta, controllo, reazione, problem solving anomalie, coinvolgimento nel rischio industriale, fornitori definiti dal cliente, visite di controllo, campagne di richiamo, rintracciabilità (“traceability”), contributo all’innovazione, …

  • La gestione dei processi inter-aziendali (di filiera):

  • Viincolo, investimento, opportunità strategica, assegnazione di obiettivi ppm …zero difetti
  • Cenni di spc (Statistical Process Control) applicabili ai processi“ non di produzione”
  • Tranelli & trappole:  da strumenti utili a sprechi burocratici: il concetto di  “project killing”
  • Cenni alle metodologie di “valutazione di processo”
  • Cenni alle metodologie e banche dati di “bench-marking”

 

Destinatari

Dirigenti e Quadri Aziendali di tutte le funzioni coinvolte in acquisto o utilizzo di prodotti / servizi da fornitori

Durata

4 ore


Possono interessare

GESTIONE DELLA LOGISTICA INTERNA

Vai alla scheda del corso

QUALITA' NEGLI APPROVVIGIONAMENTI

Vai alla scheda del corso

GESTIONE DEI MAGAZZINI

Vai alla scheda del corso

RIDUZIONE DEI COSTI D'ACQUISTO (per particolari a disegno e conto lavoro)

Vai alla scheda del corso

MARKETING D'ACQUISTO

Vai alla scheda del corso

IL NUOVO APPROCCIO DELL'ACQUISITORE PER LA RIDUZIONE DEI COSTI

Vai alla scheda del corso

LA VALUTAZIONE DEI PRODOTTI , LA VALUTAZIONE DI PROCESSO

Vai alla scheda del corso

IL CONTROLLO DI ACCETTAZIONE DELLE FORNITURE

Vai alla scheda del corso

LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E DEI RIFORNIMENTI

Vai alla scheda del corso

MODULO LOGISTICA (per specialisti)

Vai alla scheda del corso

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT
Il concetto di Supply Chain Management ha cambiato, in modo radicale, il modo di pensare e fare management. Dalla sua prima comparsa, il termine indicava la gestione dei flussi di materiali tra az
Vai alla scheda del corso

CORSI 2015

PROSSIMI CORSI