SEZ. 7 - AMMINISTRAZIONE - FINANZA - CONTROLLO

scheda corso

Scheda n. 7.11 Ed. 3 - Rev.00

LA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN

 

 

Lo scopo del business plan è quello di analizzare un’idea imprenditoriale, convincere altri soggetti esterni a finanziare (partecipando quindi in parte al rischio) e a valutare l’investimento in questione.    Lo scopo del corso è quello di mettere i partecipanti nella condizione di realizzare e valutare un budget pluriennale.

 

Obbiettivi

Il corso ha lo scopo di fornire al personale coinvolto nelle decisioni aziendali, l’impostazione metodologica e le competenze, su come redigere un piano pluriennale.   L’approccio sarà semplice, concreto, basato sulla valutazione di casi aziendali e con esercitazioni sulla valutazione.

Contenuti

·         Introduzione al business plan

o  La valutazione del contesto economico

o  La metodologia di elaborazione

o  Le sezioni del business plan

·         Area economica

o  Tipologie di costi

o  La sintesi economica

o  Modelli di riclassificazione

o  La lettura di un budget economico pluriennale

o  Il punto di pareggio

·         Area finanziaria

o  Cash flow

o  Le risorse di finanziamento

o  Il prospetto finanziario

o  Sintesi del progetto e valutazione periodica

·         Cenni sulla valutazione degli investimenti

o  Valore attuale netto

o  Tasso interno di rendimento

 

Destinatari

Imprenditori di piccole e medie imprese, amministrativi e a tutti coloro che vogliono accedere alle metodologie di pianificazione economica e finanziaria.

Durata

16 ore

Altro

Materiale didattico:

Dispensa cartacea con alcuni modelli pratici. L’intento è quello di sviluppare un sistema di pianificazione esaustivo.

Attrezzature necessarie:

Videoproiettore, lavagna luminosa e lavagna a fogli mobili

Esercitazioni durante corso: analisi di business plan vari.  Stesura di un business plan per una società di servizi (consulenza).


Possono interessare

TECNICHE AVANZATE DI CONTROLLO DEI COSTI: L’ACTIVITY BASED COSTING (ABC)
  L’analisi dei costi per attività è uno strumento operativo che mira ad andare oltre i limiti del controllo di gestione tradizionale. Non più strumento in mano al sol
Vai alla scheda del corso

LA FORMULAZIONE DEL BUDGET TRAMITE EXCEL

Vai alla scheda del corso

LA CONTABILITA’ INDUSTRIALE

Vai alla scheda del corso

IL SISTEMA DI INDICATORI PER IL CONTROLLO DELL’IMPRESA: TABLEAU DUBORD (Il cruscotto aziendale – il sistema indicatori economico e finanziario)

Vai alla scheda del corso

STRUMENTI OPERATIVI PER IL CONTROLLER D’AZIENDA

Vai alla scheda del corso

IL COSTO DI PRODOTTI / SERVIZI (come determinare il costo di realizzazione di prodotti e servizi nelle imprese in ambiente competitivo)

Vai alla scheda del corso

IL CONTROLLO DI GESTIONE NELLA PRODUZIONE SU COMMESSA
Il mondo moderno impone alle imprese un continuo adeguamento alle mutate esigenze del mercato. Ciò impone alle aziende di avere un sistema di rilevazione di controllo costi flessibile ed adeg
Vai alla scheda del corso

L’AUTODIAGNOSI FINANZIARIA MEDIANTE MS EXCEL. Corso base

Vai alla scheda del corso

LA PIANIFICAZIONE FINANZIARIA MEDIANTE MS EXCEL . Corso avanzato

Vai alla scheda del corso

LA REALIZZAZIONE DEL BUSINESS PLAN
    Lo scopo del business plan è quello di analizzare un’idea imprenditoriale, convincere altri soggetti esterni a finanziare (partecipando quindi in parte al rischio) e a val
Vai alla scheda del corso

IL CONTROLLO DI GESTIONE: METODOLOGIE E APPLICAZIONI

Vai alla scheda del corso

ASPETTI ESSENZIALI DEL CONTROLLO ECONOMICO-FINANZIARIO DI UN’IMPRESA Workshop per i responsabili della forza vendita

Vai alla scheda del corso

GESTIONE AMMINISTRATIVA DEI FORNITORI

Vai alla scheda del corso

CORSI 2015

PROSSIMI CORSI