SEZ. 1 - QUALITA'

scheda corso

Scheda n. 1.17 Ed.3 - Rev.00

LA STATISTICA PER LA QUALITA'

Obbiettivi

  • Far conoscere i concetti di base sulla variabilità dei fenomeni e i modi per misurarla
  • Far conoscere le tecniche statistiche più utili nella conduzione del Miglioramento Qualità in azienda

 

Contenuti

  • Istogramma (densità di frequenza)
  • Media, mediana e altri “percentili”
  • Standard deviation
  • Distribuzione cumulativa
  • Cenno a retta di Weibull
  • Varie forme della “distribuzione di frequenza”
  • Distribuzione “Normale”: significato e applicazioni
  • Definizione di “Probabilità”
  • Concetto di “Probabilità condizionata”
  • Campionamento “casuale” e altri tipi di campionamento (“stratificato”, “a grappolo”, ecc….)
  • Distribuzione campionarie (teoremi del “limite centrale”)
  • Definizioni e “stime puntuali” di medie, deviazioni standard e proporzioni
  • Intervallo di fiducia di una media
  • Stima per intervalli di una proporzione (abachi)
  • Verifica delle ipotesi statistiche
  • Cenni all’ANALISI DELLA VARIANZA (su esempio didattico)
  • Opportunità applicative dell’ANALISI DELLA VARIANZA
  • Introduzione alla REGRESSIONE LINEARE (determinazione puntuale e cenni
    alla quantificazione delle incertezze)
  • Discussioni su esempi proposti dai Partecipanti e conclusioni
  • Cenni su SPC

Destinatari

Quadri tecnici di tutte le funzioni tecniche aziendali coinvolte in piani di controllo e miglioramento della Qualità

Durata

24  ore

Altro

Poiché il corso prevede numerose esercitazioni, i partecipanti saranno agevolati se muniti di calcolatrici tascabili con funzioni statistiche.

 


Possono interessare

IL GOVERNO AZIENDALE ATTRAVERSO LA BALANCED SCORECARD DAL MONITORAGGIO DEI PROCESSI AL SUCCESSO DUREVOLE

Vai alla scheda del corso

ATTUAZIONE DEL SISTEMA QUALITA' AZIENDALE

Vai alla scheda del corso

QUALITA' NELLO SVILUPPO DEI NUOVI PRODOTTI

Vai alla scheda del corso

IL CONTROLLO QUALITA'

Vai alla scheda del corso

LA QUALITA' NELL' APPROVVIGIONAMENTO

Vai alla scheda del corso

AUDIT SUL TEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA' ED AMBIENTE

Vai alla scheda del corso

CALIBRAZIONE E GESTIONE DELLE APPARECCHIATURE DI CONTROLLO, MISURA E COLLAUDO

Vai alla scheda del corso

LA NORMA ISO 9001 LA VISIONE STRATEGICA I CAMBIAMENTI RICHIESTI DALLA NORMA NELL' IMPATTO MANAGERIALE E ORGANIZZATIVO

Vai alla scheda del corso

PROBLEM SOLVING

Vai alla scheda del corso

PROBLEM FINDING & SOLVING

Vai alla scheda del corso

LA GESTIONE DEI PROCESSI, I CRUSCOTTI DI CONTROLLO

Vai alla scheda del corso

I COSTI DELLA NON QUALITA'

Vai alla scheda del corso

LA MISURA DELLE CUSTOMER SATISFACTION

Vai alla scheda del corso

LA STATISTICA DI BASE

Vai alla scheda del corso

LA STATISTICA PER LA QUALITA'

Vai alla scheda del corso

INTRODUZIONE AL METODO SIX SIGMA
Il Sei Sigma è il più recente approccio globale alla Qualità ed è orientato ai Progetti di Miglioramento in qualsiasi area sia di prodotto che sull’organizzazione. Ri
Vai alla scheda del corso

SIX SIGMA DMAIC
Il Sei Sigma è il più recente approccio globale alla Qualità ed è orientato ai Progetti di Miglioramento. Rispetto ad approcci similari del passato, si caratterizza per una
Vai alla scheda del corso

GESTIONE DEI LABORATORI

Vai alla scheda del corso

IL METODO “ 5 – S “ Activity on the field.

Vai alla scheda del corso

CORSI 2015

PROSSIMI CORSI