SEZ. 5 - GESTIONE LOGISTICA / APPROVIGIONAMENTO

scheda corso

Scheda n. 5.06 Ed. 3 - Rev.00

IL NUOVO APPROCCIO DELL'ACQUISITORE PER LA RIDUZIONE DEI COSTI

Obbiettivi

In numerose aziende la percentuale di costi di acquisto sul risultato aziendale è decisamente importante, talvolta tale da rappresentare l’elemento predominante nel fare risultato, ovvero assicurare la redditività dell’impresa. Pertanto le tre componenti strategiche dell’approvvigionamento: costo, qualità, livello di servizio, diventano elementi fondamentali nella gestione d’impresa. Il marketing d’acquisto diventa pertanto un’attività ad alto valore aggiunto. Risulta quindi indispensabile conoscerne le regole per dominare le numerose variabili che concorrono ad assicurare un approccio professionale ed in linea con le migliori prestazioni potenzialmente possibili.

Il Corso ha l’obiettivo di fornire le tecniche di base per il personale responsabile e/o che partecipa a ricercare nuovi fornitori e/o a valutare quelli esistenti.

Contenuti

·          I nuovi segnali di mercato: scenari e trends

·          L’evoluzione delle strategie d’acquisto: integrazione dei fornitori – la comakership

·          Il costo totale d’acquisto: definizione e composizione

·          La gestione differenziata dei costi d’acquisto

·          Definizione delle politiche di gestione in funzione dei prodotti e dei mercati

·          Il modello di gestione dei costi

·          Gli approcci verso i fornitori

·          Approcci e metodologie

·          Sistemi di rilevazione del costo totale (metodo e costo standard)

·          Il marketing d’acquisto

·          La gestione del costo attraverso l’analisi del prodotto (matrice “prezzo-costo”, analisi del valore)

·     La riduzione dei costi attraverso l’integrazione dei fornitori (analisi flussi logistici,  sistemi di  valutazione e analisi degli sprechi)

·          Il processo di acquisto – ruoli, interfacce, responsabilità

·          Il ruolo della funzione acquisti

·          Il modello di sviluppo delle competenze del buyer in relazione alle politiche 
di acquisto

·          Il modello di analisi delle classi merceologiche

·          Le politiche di acquisto per classe merceologica

·          L’evoluzione del ruolo del buyer: responsabilità, abilità, capacità,
 competenze tecniche e metodologiche
 

·          La costruzione di banche dati e la scelta dei canali informati

·          Negoziazione e gestione delle trattative di acquisto

·          La definizione delle condizioni di fornitura e la progettazione dei contratti/ordini
 di acquisto

·          Il controllo economico degli acquisti

 

 

Destinatari

Responsabili delle Aree: Produzioni, Logistica, Acquisti, Programmatori Gestione materiali e Qualità, Buyers ed esperti dell’analisi del valore e dei costi aziendali, Progettisti e Capi Progetto addetti alla ricerca e sviluppo di nuovi prodotti/nuove tecnologie.

Durata

16 ore


Possono interessare

GESTIONE DELLA LOGISTICA INTERNA

Vai alla scheda del corso

QUALITA' NEGLI APPROVVIGIONAMENTI

Vai alla scheda del corso

GESTIONE DEI MAGAZZINI

Vai alla scheda del corso

RIDUZIONE DEI COSTI D'ACQUISTO (per particolari a disegno e conto lavoro)

Vai alla scheda del corso

MARKETING D'ACQUISTO

Vai alla scheda del corso

IL NUOVO APPROCCIO DELL'ACQUISITORE PER LA RIDUZIONE DEI COSTI

Vai alla scheda del corso

LA VALUTAZIONE DEI PRODOTTI , LA VALUTAZIONE DI PROCESSO

Vai alla scheda del corso

IL CONTROLLO DI ACCETTAZIONE DELLE FORNITURE

Vai alla scheda del corso

LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E DEI RIFORNIMENTI

Vai alla scheda del corso

MODULO LOGISTICA (per specialisti)

Vai alla scheda del corso

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT
Il concetto di Supply Chain Management ha cambiato, in modo radicale, il modo di pensare e fare management. Dalla sua prima comparsa, il termine indicava la gestione dei flussi di materiali tra az
Vai alla scheda del corso

CORSI 2015

PROSSIMI CORSI